La Strega Artemisia

fotografia, orologio, settetredici, still life

Non puoi fermarmi

 

Una semplice fotografia. Ad un orologio. Mi ha riportato in mente la Strega. Non la Strega che ho sposato, ma Artemisia, protagonista malvagia di Final Fantasy VIII, uno dei primi videogiochi del sottoscritto, dove la definizione malvagio è sempre difficile in tutti i capitoli della saga.

Tutto questo mi ha riportato in mente quel che si legge durante lo scontro finale, trai protagonisti buoni e la Strega cattiva.

Ci avete mai pensato? Quando eravate bambini. Le sensazioni di allora. Le parole di allora. Le emozioni di allora. E quando diventate grandi, cosa vi rimane? Cosa buttate via? Il tempo non aspetta. Non importa quanto stretto lo teniate. Il tempo fugge. E…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...