Tutorial e sigarette

Smettere di fumare. Come sopravvivere

Muse e tritoni: L’omicidio plurimo

Cosa hanno in comune Jack lo squartatore, Erzsebet “La Contessa Sanguinaria” Bathory e i più grandi serial killer della storia dell’umanità? Erano persone per bene, poi un giorno hanno deciso di smettere di fumare. Anziché focalizzarsi sul come sopravvivere all’assenza di tabacco, si sono concentrati sul come sterminare il genere umano.

Quando uno arriva a 40’anni, ormai ha un suo stile di vita, dei suoi binari, specie l’essere umano di sesso maschile, diventa abitudinario forse all’età di sei anni. Le donne no. Sia mai dovessimo annoiarci in questo mondo. Loro sono splendidamente variabili. Le mogli divinamente variabili. Le streghe strepitosamente e immensamente variabili. Queste ultime, siccome amano variare, obbligano anche il partner a farlo.

A fin di bene, perché il fumo fa male, sono soldi spesi per uccidersi ed anche perché in una dimora priva di balconi e dagli spazi piccoli, non puoi decisamente affumicare strega e delfino al seguito.

sigaretta elettronica, dea, velvet, cuba, smettere di fumare, come sopravvivere, tutorial

Dal tabacco ai processori

Smettere di fumare è una parola grossa, ho deciso di passare a quella elettronica. Seguendo il gioco delle proporzioni di Versgunther. Più si diminuisce il tabacco 13, 9, 4 a breve proverò l’1, più aumenta la taglia, non del pisello ma del girovita, 48, 50, XXXXXL.

Ma chiedendo in giro a tanti amici che hanno smesso, o ci hanno provato, non ho riscontrato sintomatologie legate solo al cibo.

Mi sono detto, oggi smetto. Dopo due ore sono uscito dall’ufficio, per strada, iniziando a pronunciare queste parole. Wendy! Cappuccetto rosso! Lupo Cattivo è arrivato! E non avendo le sigarette, ho iniziato a cercare un’ascia.

Le parole di zio Deg.

Da quando ho smesso di fumare sto meglio. Mi sento euforicamente omicida.

Le parole di zia Ele.

E non nascondo che anche io, quando ad esempio sto qui al portatile e sento la soave voce di mia moglie intonarmi di dare un’occhiata al bimbo, togliere il bucato, portare giù il cane e fare tutte e tre le cose simultaneamente, inizio a sentire i Teletubbies che vociferano Abbracciammaziamolitutti!

Non è che si possa definire un tutorial, alla fine, non ho consigli, soluzioni o qualcosa per scrivere una pietra miliare che possa aiutare i fumatori a smettere. La forza di volontà, così dicono. La mia è prossima allo zero.

L’unica cosa che posso scrivere è che se decidete di smettere di fumare perché avete fatto la stronzata di ingravidare la vostra compagna avete appreso della lieta novella, della cosa più bella del mondo e diventerete papà, smettete da subito, da quel giorno. Non fate l’errore di dirvi Appena nasce, smetto! Per mio figlio! Per la gloria! A meno che anche voi non vogliate iniziare a sentire le voce degli amici Teletubbies.

teletubbies, killers, tutorial, come sopravvivere

Ehy tu! Ciao! Giochiamo ad abbracciammazziamolitutti?

E riguardo le sigarette elettroniche, non fanno male. Ma magari sbaglio e tra un paio d’anni sentiremo di una donna che dà alla luce un bimbo, due chili di tabacco, una boccetta con fragranze di vaniglia e un banco da 8 giga di ram.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: