Arj il Re della Notte

Una fotografia per un trono

Muse e tritoni: Arj, il trono di spade e quel simpaticone del Re della Notte

Immortalare, con una fotografia, un momento importante. Il mio bimbo via per due giorni e finalmente, Arj, ritorna a casa. Chissà la reazione dei suoi occhi appena rivede il papà

arj, fotografia, ritratti, trono di spade, il re della notte

Ma che male ho fatto per avere te come padre.

Eccola qui. Entusiasmo e sorriso allo stato puro. Grazie figlio mio, sono commosso. Il tuo modo di osservarmi, così genuino, pulito, che oscilla tra il raccapricciante e lo schifio.

La predisposizione delle mani tesa a scudo, come a simboleggiare il non ti azzardare a prendermi in braccio o ti prendo a testate.

E quegli occhi così limpidi, così blu, così chiari. Proprio come il tuo papà. Il Re della Notte dal trono di spade. Sputati e identici. Mainagioia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...