Crescere insieme di livello

Siamo arrivati a tre mesi. Crescere insieme, lo sto vivendo come un gioco di ruolo, specie in quest’ultimo mese, dove oggi arrivi al terzo livello ed acquisti, di diritto, nuovi talenti e nuovi incantesimi proseguendo, imperterrito, sulla strada del Warlock puro, senza biclassare.

Crescere insieme su Neverwinter Nights

Tua madre, come i miliardi di appassionati di questo blog, leggendo queste prime righe non capiranno un caz molto di quanto scritto, mi sto riferendo a una delle prime droghe di tuo padre provata in tenera età, il gioco di ruolo. quindi lo spiegherò facilmente usando come cavia te, Arj, figlio mio adorato e Neverwinter Nights.

All’epoca, un adolescente medio, si ammazzava di segh coltivava sogni poetici su Pamela Anderson o Erika Eleniak, continuavano ad ammazzarsi di segh aveva disio di corteggiare Madonna Canalis e Madonna Corvaglia, o altro ancora. Il primo grande amore del tuo papà, invece, è stata Aribeth de Tylmarande, eroina di Neverwinter Nights, ambientato nel gioco di ruolo dei Forgotten Realms (Reami Dimenticati, lo traduco, perché mia moglie si deve dare una mossa ad imparar l’inglese).

aribeth de tylmarande, neverwinter nights, gioco di ruolo

Storia dei giochi di ruolo: i momenti più tragici

Creai un paladino, Randal Greycastle, devoto di Tyr, tutto potenza e Carisma. Per farvi capire meglio, ritorno su Arj. Lui ha forza 6, il valore minimo è 10, vuol dire che ha dei malus, ovvio, non riesce a tenere un biberon con due mani. In compenso ha costituzione già a 16, 6 punti in più della norma, perché spara certi cacaton gode di ottima forma atletica. Carisma a 18, poiché tutte, appena lo vedono, lo vogliono baciare e questo piccolo stron furbetto, appena vede una donna sfoggia i migliori sorrisi. Con carisma alto e forza bassa non è un guerriero, ma è orientato alla magia, quella innata e non quella appresa dai tomi. Quindi un warlock.

Perché dovete sapere che prima, nel gioco di ruolo, c’erano tre classi, guerriero, ladro e mago. Poi siccome noi esseri umani vogliamo rovinarci la vita, il gioco di ruolo è diventato una università dove il guerriero può essere paladino, barbaro, chierico, guardia nera; il ladro, assassino o ombra danzante o esploratore arpista; il mago, stregone, warlock, mutaforma, druido, bardo. Ma quest’ultimo può anche essere considerato un ladro o un guerriero e quindi vaff a quel punto, con tante classi, tante divinità e troppi cambiamenti, papà ha detto basta ai Reami Dimenticati. Ma senza mai dimenticarli, come Aribeth de Tylmarande.

Poi c’è l’allineamento, che si orienta su due assi. Caotico, neutrale e legale, il primo, malvagio, neutrale e buono il secondo. Mio figlio è un caotico ti prego, te lo chiedo in ginocchio, fammelo come regalo del tuo terzo compimese, ti prego inizia a dormire, perché quest’ultimo mese mi hai fatto dormire 2 ore e mezza di media al giorno.

Ogni personaggio parte dal primo livello, tranne i personaggi famosi, come Aribeth de Tylmarand, Lord Nasher Alagondar, Alusair Nacacia Obarskyir (tua madre, la Reggente di Ferro del Cormyr) e altri ancora. Si cresce di livello randellando goblin, poi passando ai banditi, poi orchi, poi spera di non trovare il Dungeon Master che se ti becca a livellare ti mette in un dungeon di goblin sfigati, un diavolo della fossa livello 40 e tanti saluti. Nella vita reale, Arj, tu ammazzi biberon, consumi latte alla grande, tuo padre, se continua così, si dovrà trovare un secondo, terzo e quarto lavoro.

Dovevo sposare Aribeth de Tylmarande

aribeth de tylmarande, neverwinter nights, gioco di ruolo

La più forte immagine videoludica mai vista, ancor oggi.

In un certo senso, alla fine, ci sono riuscito. Durante la campagna singola di Neverwinter Nights le confessai il mio amore, non persi mai il suo anello e infine, in Orde dal Sottosuolo, ci fu tanto di matrimonio e vissero felici e contenti il paladino e Lady Aribeth de Tylmarande. Cosa riuscita a pochi videogiocatori in quanto bisognava avere un valore altissimo in carisma e diplomazia per aiutare la buona e bella devota di Tyr a non farsi vincolare da Mephistophele.

Non hai capito un cazz una cippa, vero figlio mio? Com’è crescere insieme con un padre nerd?

Oggi arrivi al terzo livello e a tutto diritto prenderai un incantesimo, violando le regole di D&D e dei Reami Dimenticati, in quanto non è una prerogativa dei warlock. L’Urlo della Banshee. Perché ultimamente, quando hai fame, è veramente dura riuscire a battere i tiri salvezza per contrastare il tuo usignolico strillo.

Se fossi rimasto con Aribeth de Tylmarande forse le cose sarebbero andate diversamente e non sarei qui a scrivere alle due di notte, spingendo da due ore con un piede la tua carrozzina perché se non vieni oscillato non dormi mentre tua madre riposa beatamente sul lettone, il cane ormai ha conquistato da 8 anni il divano ed il tuo papino sta qui, a scrivere e controllarti, manco fosse la piccola vedetta lombarda.

fotografia, fotoritocco, neverwinter nights, gioco di ruolo, arj, crescere insieme

Scatti in famiglia di un sabato pomeriggio dopo il ritorno dal lavoro

Auguri piccolo krogan, in questo caso, piccolo warlock.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: