No, non ho messo il cane a scrivere sulla tastiera e non mi sono fatto di droghe, tesoro mio adorato. Semplicemente, moglie mia, scrivo un articolo sul nuovo erede di casa e tanti saluti ad Arj, ossia EFS 60mm macro usm, il nuovo obiettivo di papà, trovato usato come nuovo ma, soprattutto, un nuovo strumento con il quale torturare fotograficamente mia moglie, il bimbo, il cane, amici, famiglia, qualsiasi cosa vivente o no possa essere immortalata.

EFS 60mm macro USM, finalmente macro

La fotografia si compone di diversi generi, di strada, di alimenti, ritratti, bla bla e macro. Ora chi scrive non è assolutamente un luminare, uno che ha studiato e frequentato corsi, nulla di simile, semplicemente è una passione nerd. L’unica che mi è rimasta. Dopo un bel po’ di anni mi sono deciso a voler provare la macro, anche perché alcuni obiettivi sono utili sia per dettagli, oggetti, natura, etc ma anche per persone e ritratti.

Girovagando su vari forum chiedevo qualche informazioni e ho avuto la botta di fortuna non solo di essere orientato su questo EFS 60 macro USM ma anche di riuscirlo a trovare ad ottimo prezzo.

Il suo arrivo coincideva con il ritorno a casa della mia famiglia dopo il tentato incendio causato da mia moglie. Dovevo scegliere se rimandare il ritiro del pacco ad altro giorno e correre a riabbracciare mio figlio. Diventare padre comporta essere maturo, fare delle scelte da adulto, per questo motivo sono andato a ritirare il pacco e poi sono rientrato a casa.

Il mio bimbo mi ha fatto impazzire, era lì nella navicella, mamma e nonni stavano sistemando casa, io sistemavo il pacco con i nuovi ninnoli e lui a guardarci e a pensare a “Genitori di merd singolari, dove trovarli. Venite qui a casa mia”.

Non sono così infame, ho dato una mano nelle faccende di casa, ho preso il mio zaino e sistemato i nuovi acquisti e poi, con scellerato vigore, ho iniziato a far fotografia a destra e a manca per sperimentare il nuovo acquisto.

Dopo dieci scatti sono andato sul forum dove mi è stato consigliato cosa comprare in ambito macro, ho richiesto informazioni sugli utenti e sono andato a pomiciarli per ringraziarli. Sono rimasto ancor più entusiasta da quando passai alla 1100D alla Canon EOS 700D e Dio solo sa quanto vorrei esser qui adesso a fotografare mia moglie, che legge di tutti questi modelli come se fosse ostrogoto.

macro, efs 60mm macro usm, canon eos 700d, fotografia
Margheritenda

Questo è un semplice scatto a un lega tenda, blocca tenda, placa tenda, insomma non so come si chiami precisamente l’oggetto in questione. E non ho la più pallida idea di come sia finito a casa. Non è fantastico il dettaglio? No? Vi fa schifo? Non capite una mazza di grande arte fotografica fatta da impediti.

Così, visto il grande risalto che dà ai dettagli, visto l’effetto bokeh che riesce a imprimere con una apertura a f2.8, ho portato il mio nuovo bimbo EFS 60mm macro USM in giro per casa ad immortalare di tutto e per tutto intendo fazzoletti, bomboniere, bustine della cacca del cane, ciondoli, oggetti che mai avrei creduto potessero essere in questa casa.

Ma perché non sperimentare questa lente macro anche su esseri umani? E quali migliori cavie se non mia moglie e mio figlio?

fotografia, macro, ritratto, strega, arj
Vi prego, aiutateci…

 

 

Scritto da settetredici

1977. Bari. Lavoro in un call center ma non sto a telefono. Come il precedente lavoro. In uno studio di radiografie e risonanze ma non sono un dottore. Sposato, nei ritagli di tempo mi piace scrivere, fotografare, carezzare la PS4 per non farla sentir trascurata. Strano che sia finito sposato con un esemplare femminile di essere umano e non con una Canon.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...