mainagioia

Ti ricordi quando eri single? Che bella vita facevi, la tua sola preoccupazione era di ricordare di mettere in pausa the witcher quando dovevi scendere il cane, per non farti ammazzare dai drowner.

La Strega in merito alla grande vita sociale del Duca.

Una foto, magari 3x nel titolo potrebbero far pensare a qualcosa di piccante, ma si riferiscono alle splendide e lussureggianti XXX made in Belgio.

Strega, birra, belgio, aperitivo, bari, italia, muraglia, lungomare, bar

La Strega ricarica poteri con una belga da 3X

Da fotografo sfigato (ogni volta che mi definisco fotografo, uno vero muore) mi sono anche dimenticato di inserire il watermark, perdendo il diritto di immagine e possesso. Quindi mia moglie sarebbe libera. Per vostra fortuna è anche impacchettata ed al primo di voi pronta a reclamarla, in regalo una stupenda sorpresa! Un simpatico bebè! Mangia, piange, mangia, non dorme, mangia, vuole giocare sempre, mangia, non ha delle unghie ma artigli e mangia.

Termino questo delirio, e fisso questa bellissima espressione, in una mattina di credo Aprile. Perché quando bevi una triple, facciamo due o tre a testa, accompagnandole con un tarallo e una mezza bruschetta, una giornata si accende.

Ed anche perché, mentre ero al pc a preparare qualche foto da buttare nell’attività microstock, la mia splendida moglie e Strega andava a letto canticchiando al nostro pachiderma bimbo, le sue materne ninna nanna

Ti prego dormi, tua madre è disperata, è da un anno e non si è mai addormentata e se continua così, finisce alcolizzata.

Come non amare una donna con così grande ironia?

La cosa che per me più premeva era ritornare a postare, facendolo male, magari, ma un po’ di polvere da qui l’ho tolta. Tornando alle cose che contano nella vita. Ma sto parlando della mia famiglia o della belga xxx?

Una maratona di sei mesi. Mi verrebbe da scrivere “E ora inizia il giro di boa”. Così il bimbo ritorna nella pancia, la pancia della mamma si sgonfia, ritorno al matrimonio, alle promesse, all’essere single sfigato. E così, sarei felice davvero? Giammai! Perché con la mia splendida moglie non mi annoio mai. Read Full Article

Ritratto di Pasqua, dove risaltare, con una fotografia, gioiose e festose emozioni, tinte su uno splendido viso di raggiante essere femminile, la mia splendida ed amata Strega.

Pasqua e le sue gioie

La famiglia è felicemente riunita per la Santa Pasqua. Tradizione di questa religiosa ricorrenza è la cioccolata, tanta cioccolata e tanta pappa. La pappa, non quella di ogni giorno ma quella che ti procura sei coma epatici all’ora.

Stare insieme, volti felici ed una fotografia per cercare di immortalare un ritratto che possa essere un calderone di emozioni positive, gaudenti, giocose.

Un dialogo tra moglie Strega e una suocera. Perché la Pasqua sta per finire, ognuno tornerà a casa propria, ma il giorno dopo c’è anche la santissima Pasquetta, o Pasqua Junior che dir si voglia.

Ed ecco che arriva la magica frase

Marianna, ma quindi domani non fate nulla perché volete riposare? Allora torno di nuovo.

strega, ritratto, fotografia, espressioni, primo piano

Uno sguardo, la gioia.

Una settimana, primi cinque giorni di pieno lavoro, due mesi difficili alle spalle, quindi chiedi un sabato di permesso per poter ricaricare le batterie il fine settimana. In molti ricorrono a questo stratagemma, felici e speranzosi di due giorni senza pensieri. Famiglia, moglie, bambino, un fine settimana con loro, allegri, sino a quando lei non pronuncia E se spostassimo quel mobile? Read Full Article

Riflessioni sul tempo che passa e gli amici. Giovani e spensierati, incalzano gli anni e da concerti, pub, notti a dormire sulle panchine si passa all’ospedale. Non per una sbronza eccessiva ma perché lo scorrere delle sabbie può portare all’usura di un ginocchio.

Un estratto su dei pensieri, su delle riflessioni filosofiche, riversate su Facebook sul diario di alcuni amici… Read Full Article