vita matrimoniale

Giorni. Ancora lontani da voi. Voi Valenzano, io Bari. Voi lontani, io depresso. Quando il gatto non c’è, i topi vanno dallo psicologo. Orsù, qualche giorno di distanza fa bene alla coppia. Prendi un po’ fiato da quel piccolo tiranno. Ma il krogan ti manca tanto tanto.

Vita matrimoniale ed assenze

Senza moglie Strega e bimbo Arjkrogan da lunedì a giovedì, ossia oggi. Una quattro giorni di vita matrimoniale in solitaria, piena di incredibili emozioni, ossia non è successo un beneamato caz benemerito nulla. Solo io, insieme al cane e alla mia nuova amica ansia. Abbracciati come gli innamorati. Lunedì sera ho più o meno fatto questo.

vita matrimoniale, macro, still life,

Primi scatti del 2018 fatti in casa, al bimbo ed ai suoi giocattoli.

Fissare la stella, fissare tante altre vostre fotografie, ignorare la ps, guardare un porno continuare a guardare le vostre fotografie e l’amica ansia che mi sussurrava che ci sarebbe stato il giorno del vaccino. Ho scritto qualche articolo. Ma cuor di leone, Andrea Ronny, al contrario del papà, ha reagito al tutto come un krogan durante la Guerra dei Rachni, con coraggio e vigore.

Martedì i primi sintomi della peste, sul lavoro, ed il focolaio esploso sul tardo pomeriggio, dove di ritorno a casa, sull’Amtab, sono iniziate le prime apparizioni di Miranda Lawson e le truppe di Cerberus, quando in realtà erano i controllori che salivano sul bus, o forse è stata un’apparizione anche quella?

Ieri, rinchiuso in casa, con la febbre ancor alta, le allucinazioni sono diventate deliri ed il picco del mio delirio fotografico l’ho raggiunto prendendo macchina ed obiettivo zoom e iniziare a fotografare questo.

alpenliebe, caramelle, caramello, macro, still life

Fotografia al caramello

Le Alpenliebe.

Brindisi di vino senza voi

Non è un gioco di parole per omaggiare alla vostra assenza salutando una festosa solitudine compagna, ma è l’ottimo vino buono di Renzo. Magari la febbre passa prima, infatti sto già meglio a dover di cronoca. Ed in mente mi ritorna la nostra prima sette giorni in casa, con te croce rossina alla Candy Candy e io a letto come paziente.

Il dono di Renzo

VinoRenzoRosso

Uno scenario adatto per qualcosa di erotico, ma la tachipirina non in compresse ha ben poco di sensuale, come il Duca con febbre a 40.2 che ti chiedeva carta e penna per fare testamento e scrivere delle sue memorie. Un libro di 150 pagine e con sole cinque parole

Sono nato e sono morto.

Penso che il vinello di Renzo stia facendo sin troppo effetto visto il cumulo di stronz viste le numerose stonate perle di saggezza che sto scrivendo.

Qualche ora e la vita matrimoniale tornerà a ricomporsi con noi tutti insieme appassionatamente. Già sento i tuoi moniti, la casa non è in ordine, perché questo caos e mi manca anche tutto questo amore mio immenso, tu arrabbiata e il bimbo che strilla e il cane che piagnucola e il citofono che suona per chiedere se abbiamo bisogno di seguire un nuovo Dio e il citofono che risuona con mammina alla porta e il cellulare che squilla con la sorella che chiede se posso scendere a prenderle l’acqua e tutto questo immenso e fantastico assordante rumore.

Ora vado davvero, ti lascio con una foto di Anneke della cucciola, una sua posa eroica, durante la grandinata ed il temporale che si sono abbattuti qui a Bari in queste ore.

Anneke, pointer, cani, sfera

Grandine di pixel

Domani tornate e domani ho anche il dentista, che uomo fortunato che sono.

Non voglio iniziare col scrivere frasi stile e chi fa una cosa a capodanno la fa tutto l’anno. Postare una volta al giorno un articolo, prima potevo riuscirci, senza figlio, senza moglie, vivendo da solo e lavorando part time. Ora è pura utopia, ma cosa importa. Inizierò con dei buoni propositi per il 2018 ed una galleria immagini per un grande evento dell’anno scorso. Read Full Article

fotografia, vita matrimoniale, amici, famiglia, ezio auditore, il principe cerca moglie

Udite, udite

Quando si è ormai ad un passo dal comunicare la data che sancirà l’inizio della vita matrimoniale tra due persone e si sceglie un modo elegante e composto per farlo con una fotografia da mostrare ad amici e famiglia.

Leggendo una intervista di Dietmar Hamann (Liverpool 1999-2006), sono rimasto molto colpito da delle sue parole.

Il calcio inglese è come un’arena. Quella antica dove si fronteggiavano gladiatori per far divertire il pubblico. La sola differenza è che i gladiatori almeno un’armatura la indossavano.

Insomma entri in campo con maglia, pantaloncino e calzettoni, ma niente ferro addosso. Mainagioia. Comunque sia, dopo queste parole dell’impavido centrocampista, ho capito che cos’è il matrimonio.

La vita matrimoniale è come il calcio inglese.

I diversi canali di Whatsapp

Non so se lassù ci sia qualcuno o più persone al comando, ma non contente, queste divinità, di aver reso la vita umana, spesso na tragedia, decisero di inventare Whatsapp, un modo per violare ancor più brutalmente la privacy degli esseri umani.

 

Musica e bugie

Rassicurare La Signora Madre (famiglia lato Duca, grado Madre) quando si lascia Bari per andare in trasferta a suon di musica e concerti.

Tutto bene mammina. Siamo arrivati, Marianna mi ha fatto un regalo per il compleanno, a dir poco indimenticabile. Un concerto di Venditti a Monza. Ora devo lasciarti, sta per iniziare a suonare il gruppo spalla del grande Antonello. Ti voglio bene, non so se torno vivo…

musica, amici, korn, gods of metal, monza

Il gruppo spalla di Antonello Venditti. I KoRn.

 

Amici filosofi

La mattina è sempre propizia per dialoghi filosofici, perché alle 5 e mezza del mattino, seduti sul cesso in intimità con se stessi, è più facile trovare il proprio io ed esternarlo agli amici.

Ronny hai presente quando ieri in pizzeria ce ne siamo andati via di nascosto a mezzanotte?

Che carini come il principe azzurro e cenerentola da un quintale.

Intanto ce ne siamo andati e voi siete rimasti sino alle tre con buco nero e ve la prendete nel culo avete trascorso ore spensierate con una persona molto comunicativa.

Comunque sì, Juan, ricordo anche il motivo

Bene quando sono tornato a casa ho partorito uno stronzo colossale una citazione kantiana.

Bravo piccolo, io sono le dieci e mezza e ho appena finito!

Sto iniziando adesso io, che bello, sembra la staffetta 4 x merda cogito ergo sum.

 

Buoni propositi serali

Un classico de la vita secondo beer è la seguente frase della Bionda

Non rompete il cazzo, solo una birra e alle 11 vaffanculo a tutti perché mi devo alzare alle 4 di mattina! Sono lieta di stare con voi questa sera, miei splendidi amici ed amiche, ma con sommo dolore non posso trattenermi a lungo con voi in quanto, alle prime luci dell’alba, dovrò svegliarmi.

whatsapp, la vita secondo beer, amici, la bionda, dormire

Ve lo ripeto, non voglio fare tardi…

 

Una noiosa vita matrimoniale

Il Duca rassicura la Strega per non metter in pericolo la loro idilliaca vita matrimoniale.

Amore, tranquilla, sono con GStano, AStano e Deg ed altri amici di Stano. Lui non vuole il classico addio al celibato casinista, ma una festa più soft e tranquilla. Anzi ci stiamo anche annoiando, siamo a un bar a prendere un aperitivo, nulla di che.

addio al celibato, whatsapp, amici

Va tutto bene, la situazione è sotto controllo.